BMW e Unicom hanno raggiunto la cooperazione 5G per promuovere la futura strategia di viaggio

- Jul 11, 2019-

20190710043429400

L'impatto della tecnologia di comunicazione mobile 5G sull'industria automobilistica, che sta subendo una trasformazione digitale, sarà incommensurabile ", ha dichiarato Charles Gaulle, Presidente e CEO di BMW nella Cina più grande. Che si tratti di guida autonoma o di interconnessione montata su un veicolo, tutto le imprese basate sui dati entreranno in una nuova fase di sviluppo. In qualità di leader nelle "nuove quattro modernizzazioni" delle automobili, BMW è sempre impegnata nel layout strategico e nell'innovazione tecnologica nel mercato locale cinese. L'ulteriore approfondimento della cooperazione con China unicom è un importante passo per la BMW di strutturare attivamente e investire nel futuro sullo sfondo dell'era 5G.

20190710043451654

Il ministero dell'industria e della tecnologia dell'informazione ha rilasciato licenze commerciali 5G a quattro società tra cui la Cina unicom il 6 giugno, segnando il primo anno di sviluppo commerciale della 5G in Cina, ha detto la Cina unicom. Nell'era di Internet di tutto, la rete di informazioni 5G ad alta velocità, a basso ritardo e ampia larghezza di banda diventerà un nuovo motore per il rapido sviluppo di Internet dei veicoli, della guida autonoma e di altri settori. Attraverso la collaborazione con BMW, China unicom offrirà pieno vantaggio ai vantaggi della tecnologia di comunicazione mobile 5G, alla collaborazione di big data e cloud network, promuoverà l'innovazione per potenziare le imprese automobilistiche e supporterà l'industria automobilistica a entrare rapidamente nell'era del 5G.

20190710043508424

BMW China e China unicom hanno fatto affari insieme dall'era della rete 3G / 4G, coprendo servizi di rete, piattaforma di servizi di informazione montati su veicoli, call center, operazioni di negozio online e servizi di viaggio. China unicom è uno dei primi operatori della rete di comunicazione mobile 5G in Cina. Secondo l'accordo di cooperazione, BMW China sta collaborando con China unicom per realizzare il progetto di verifica dell'autopilota basato sulla rete di comunicazione mobile 5G, compresa la creazione di un ambiente di rete sperimentale 5G per esplorare l'applicazione dell'autopilota in diversi scenari. Inoltre, dal luglio 2021, alcuni nuovi modelli venduti da BMW in Cina saranno in grado di connettersi alla rete di comunicazione mobile 5G di China unicom, rendendo possibili applicazioni di traffico dati più complesse e complesse.

20190710043523647

Tra questi, il beneficiario più immediato è la guida automatica. Lo sviluppo e l'applicazione della tecnologia di guida automatica genererà enormi dati sulla scena di guida. Questi dati vengono trasferiti nel big data center per l'analisi e il calcolo attraverso la rete mobile sempre e ovunque. BMW, ad esempio, genera 8 terabyte di dati all'ora per auto di prova autonoma BMW in Cina, equivalente a un film ad alta definizione al secondo. Questo livello di volume di dati non è in grado di soddisfare la larghezza di banda della rete mobile 4G esistente. Ma l'arrivo del 5G ha risolto questo problema.


Inoltre, le caratteristiche della rete 5G con basso ritardo consentono di eseguire funzioni che richiedono una risposta rapida, come la navigazione della mappa ad alta precisione e il controllo remoto, con un ritardo estremamente basso, il che è di grande importanza per la sicurezza del veicolo. Con 5G arriva l '"Internet di tutto", che rende V2X Vehicle tutto il possibile. Possono connettersi tra loro e l'ambiente in qualsiasi momento e ovunque per condividere informazioni di guida aggiornate in tempo reale, in modo che i veicoli possano prevedere la congestione del traffico o situazioni pericolose e formulare rapidamente strategie di guida ottimali attraverso il cloud computing, in modo da evitare efficacemente il traffico incidenti e congestione stradale.

20190710043616839

Per gli utenti, la rete 5G porterà un'esperienza di viaggio più piacevole: l'aggiornamento del software in remoto è più comodo e veloce, l'interazione uomo-computer in auto è più rilassata e naturale e il tempo in auto risparmiato attraverso la guida autonoma può essere utilizzato per godere di ultra- video online ad alta definizione, esperienza VR immersiva e altre funzioni di intrattenimento. Si può dire che le potenti prestazioni della rete 5G offrono infinite possibilità di trasporto intelligente nell'era dei big data.


Non c'è dubbio che l'arrivo dell'era del 5G accelererà la trasformazione dell'industria automobilistica alle "nuove quattro modernizzazioni". Come pioniera delle "nuove quattro modernizzazioni", la BMW non solo ha accumulato una ricca esperienza e tecnologia, ma ha anche un piano chiaro per il futuro. Nel 2021, l'ammiraglia tecnologica BMW di nuova generazione del gruppo BMW iNEXT sarà un'auto intelligente completamente connessa, che sarà anche il primo modello BMW a fornire la funzione di guida autonoma L3 e raggiungere il livello di guida autonoma L4 tecnicamente.


La Cina è uno dei centri di innovazione BMW più importanti al mondo e un pioniere nella ricerca e nello sviluppo delle future tecnologie di viaggio nell'era del 5G. BMW continuerà a investire nell'innovazione tecnologica locale. Aderendo alla strategia aziendale "in Cina, per il mondo", uniremo le mani con i partner cinesi per offrire agli utenti un'esperienza di viaggio di lusso più sicura, intelligente e rispettosa dell'ambiente.